17.6 C
Mykonos

web radio

Tempo metereologico

17.6 C
Mykonos
14.8 C
Atene

Correggere in fretta tre ingiustizie poiché le e-costi, ma il limite è mantenuto 30% sul reddito!!

tassa supplementare di rischio 22%!! I contribuenti con la stessa quantità di reddito oggetto della misura devono coprire gli importi dovuti diseguali ... solidarietà prelievo….

Tre gravi distorsioni e ingiustizie provocherebbe l'imposta prevede una concentrazione superiore 30% nelle transazioni elettroniche.

Il Ministero delle Finanze deve fretta correzioni, concentrazione all'interno della e-spesa fino 30% del reddito, Reazioni poi causato, ma le osservazioni contenute nella piattaforma di consultazione del disegno di legge fiscale.

Secondo le informazioni, deputati ND, ma i funzionari di governo hanno suggerito al Ministero delle Finanze per ridurre l'evidenza elettronica limite collezione 30% del reddito, a 20% o 25%.

Ma la risposta è MOF negativo, perché le stime, che se il limite è meno, ambizioso obiettivo di bilancio non sarà raggiunto per la raccolta di entrate supplementari di 557 milione. euro, l'eliminazione di evasione fiscale.

Secondo ciò che è derivato da una molto più vicina la lettura di questa disposizione, distorsioni e queste ingiustizie sono:

1. Eccezioni individui con alta capacità finanziaria, più semplice modo di redditi ottenere e maggiore potenziale realizzazione spesa dei consumatori, che infatti tassati al regimi più favorevoli

Dall'obbligo di effettuare una grande percentuale di consumi tale da strumenti di pagamento elettronici contribuenti esenti con reddito derivano interamente o principalmente da interessi su depositi, obbligazioni e pronti contro, dividendi e diritti (royalties), così come coloro che fanno un profitto (apprezzamenti) collocamenti in azioni e altri strumenti finanziari.

essenzialmente, l'obbligo di effettuare i pagamenti elettronici con costi pari a 30% sul reddito -che pone il rischio di imposta un costo aggiuntivo 22% mancata esecuzione la quantità necessaria di spesa- si applica solo al reddito da lavoro da immobili tenendo.

al contrario, per i redditi da titoli e l'avviamento di trasferimento di capitali (azioni, obbligazioni etc.), che sono ottenuti principalmente dai contribuenti ricchi e in grado di trasportare grandi quantità di consumi, Non applicare l'obbligo in questione.

Questo crea enormi distorsioni e ingiustizie contro milioni di contribuenti che non sono solo cercando di ottenere i loro redditi, ma li tassati con tassi molto più alti rispetto a quelli che percepiscono redditi da titoli o plusvalenze da partecipazione al capitale.

specificamente, la prima sono tassati ad aliquote da 9% o 15% o 22% su 45%, mentre il secondo a tassi 5%, 10% o 15% il molto.

2. trattamento di favore sui redditi alti, peggio in media e bassa

Un'altra ingiustizia causata preoccupazioni distinzione a scapito dei contribuenti con redditi di piccola e media altezza di lavoro o da proprietà.

specificamente, i contribuenti con reddito annuo da lavoro o da immobili up 66.667 euro dovrebbe portare pari valore con costi 30% il loro reddito questi.

Ma per quelli di reddito di queste categorie supera il limite 66.667 euro, la spesa abbastanza da attuare per estendere al 20.000 di euro per evitare di pagare le tasse in più su 22%. Questo perché la quantità di 20.000 di euro è stato impostato come un soffitto.

Questo ha tuttavia la conseguenza che le persone con alti redditi, e quindi più spazio per spendere soldi con strumenti di pagamento elettronici, essere soddisfatto con il reddito annuo dei più bassi tassi di copertura 30%, mentre quelli con basso e medio reddito hanno definitivamente portata 30%, non pagare l'imposta sul reddito extra di 22%.

ad esempio,. con un reddito annuale di alto stipendiati 200.000 euro abbastanza da trascorrere con strumenti di pagamento elettronici 20.000 euro, cioè 10% il reddito annuo, per sbarazzarsi dello stress di ... 22%, mentre una bassa retribuzione con un reddito annuo 10.000 euro deve assolutamente passare con mezzi elettronici di pagamento di un importo pari a 30% il suo reddito.

il primo, anche se con molto più spazio per effettuare la spesa dei consumatori, avrebbe sostanzialmente ridotto la percentuale di copertura 1/3 rispetto al secondo.

3. Un trattamento più favorevole per i ricavi vengono in percentuale molto grande da non fonti soggette a misure

Così come indicato nel disegno di legge al paragrafo fiscale che prevede la speciale di solidarietà prelievo dalla base di 30%, i contribuenti il ​​cui reddito da fonti non coperte dalla misura 30% occupare grande percentuale sul loro reddito complessivo sarà, ingiustamente, più favorita da coloro che hanno redditi principalmente o esclusivamente da fonti contemplate dalla misura.

Questo perché la normativa vigente prevede che il contributo speciale di solidarietà applicata sul reddito complessivo di ciascun contribuente, che occupa e reddito non coperti dal provvedimento 30%.

conseguentemente, in molti casi, contribuenti con reddito conseguente alti livelli di totale e da fonti beneficiano della misura (salari, pensioni, i profitti delle imprese, affittare, etc.) e da fonti non soggette a misure (guadagni azionari, interesse da parte dei pronti contro termine, obbligazioni ecc), il reddito da prendere in considerazione per il calcolo della 30% diminuirà, dovuto alla rimozione del contributo di solidarietà, molto di più di,quello dove solo i contribuenti con redditi derivati ​​da fonti che beneficiano della misura.

Per comprendere meglio l'entità della distorsione e la stessa ingiustizia, citiamo il seguente esempio:

un) Un contribuente con reddito annuo 60.000 euro, da cui il 20.000 euro da singole imprese e, pertanto, cadere fino 30% e il resto 40.000 euro Utili da cessione di azioni non coperte dalla misura 30%, corrispondente prelievo speciale solidarietà 2.826 euro. L'ammontare del mosto prelievo, così come è formulata disposizione del disegno di legge fiscale, essere detratto dalla quantità di 20.000 euro, che è il reddito di imprese individuali, e per ridurre il 17.174 euro. conseguentemente, esso 30% dovrebbe essere calcolata sulla 17.174 euro, quindi l'importo delle spese che il contribuente deve coprire questo sarà 5.152,20 euro (17.174 euro X 30%).

B) In un altro contribuente con reddito annuo 20.000 euro deriva esclusivamente dalle singole imprese e, pertanto, del tutto salvo l'ambito di 30% corrispondente prelievo speciale solidarietà solo 176 euro. Tale importo verrà detratto dal reddito di 20.000 euro e la diminuzione 19.824 euro. conseguentemente, dove tale contribuente, esso 30% sarà calcolato su 19.824 euro, quindi l'importo delle spese che il contribuente dovrà coprire questo sarà 5.947,20 euro (19.824 euro X 30%), cioè superiore di 795 di euro dal primo al reddito complessivo di 60.000 euro!

Free Press edizione cartacea

Seguici

Meteo a Mykonos

Mykonos
nubi sparse
17.6 ° C
18.9 °
16 °
72 %
5.7kmh
75 %
mar
18 °
sposare
18 °
collezione
16 °
Fri
17 °
Sat
18 °

10 punte di decorazione per l'albero di Natale!!

Come intrattenere può essere il processo di tagliare l'albero di Natale, Un altro può così facilmente tradursi in grande disordine e mal di testa fa ......., poi, iniziare ...

Gli operatori mobili adeguare le proprie tariffe – Design per la riduzione diretta e indiretta

Riduzioni delle bollette mensili sono attesi per vedere abbonati mobili,.... σύμφωνα με το «Έθνος της Κυριακής» Οι νέες έμμεσες και άμεσες μειώσεις στις τιμές...

Santorini: Idrotermali "camini" con batteri che si trovano nel vulcano NASA

Completato con successo la ricerca oceanografica internazionale nel vulcano sottomarino Columbo nord-est di Santorini, che è stato finanziato e sostenuto dall'agenzia spaziale degli Stati Uniti ...

Cosa leggere successivo ...

storie relative potete gradire

EPAL Mykonos: 341.700,00 € da fondi europei della Regione, per l'energia ...

, Διορθώνουν άρον-άρον τρεις αδικίες στο μέτρο για τις e-δαπάνες, αλλά διατηρείται το όριο 30% επί του εισοδήματος!!
Investire i fondi europei per coprire le reali esigenze delle isole della Regione Sud Egeo, Regione George Hadjimarkos, υπέγραψε την απόφαση ένταξης της...

880.000,00 € για την αναβάθμιση των σχολείων της Μήλου με ευρωπαϊκούς...

, Διορθώνουν άρον-άρον τρεις αδικίες στο μέτρο για τις e-δαπάνες, αλλά διατηρείται το όριο 30% επί του εισοδήματος!!
Nell'ambito degli interventi di rinnovo, la modernizzazione e il miglioramento delle scuole nelle isole della Regione Sud Egeo, Regione George Hadjimarkos, firmato la decisione ...

Nel Caso l'Aveste Perso

la ditta commissione: Insiste sulla aumentando l'accisa sul chiaro di luna e ...

, Διορθώνουν άρον-άρον τρεις αδικίες στο μέτρο για τις e-δαπάνες, αλλά διατηρείται το όριο 30% επί του εισοδήματος!!
Fermo di imporre un'unica aliquota di accisa all'ouzo, e raki, simile a quella che si applica alle bevande alcoliche,...

Tutte le modifiche arbitrariamente a causa della identità elettronica – Cosa ...

, Διορθώνουν άρον-άρον τρεις αδικίες στο μέτρο για τις e-δαπάνες, αλλά διατηρείται το όριο 30% επί του εισοδήματος!!
arbitrariamente: Τι αλλαγές φέρνει η ηλεκτρονική ταυτότητα – Όλα όσα πρέπει να ξέρετε Τι θα ισχύει έως τις 30 giugno 2020 e che cosa ...

Altro da Mykonos Ticker

Il testo del disegno di legge fiscale approvato [documento]

Pubblicata la versione originale del disegno di legge fiscale approvata dalla Camera del Parlamento .... Αναλυτικά το κείμενο όπως ψηφίστηκε από την Ολομέλεια της Βουλής ΕΔΩ

Le multe per le violazioni nel villaggio in E.POI.ZO incontro

(File foto di aprile 2019) Πρόσκληση συνεδρίασης Επιτροπής Ποιότητας Ζωής του Δήμου Μυκόνου Συνέρχεται μετά από πρόσκληση του προέδρου της, incontro pubblico periodica della Commissione Qualità della vita ...

Le prime pagine dei giornali della domenica 8 dicembre 2019

Τι γράφει ο Κυριακάτικος Τύπος Διαβάστε τα 14 In evidenza prima e quarta di copertina di domenica Giornali (la sospensione viene continuamente rinnovata!!)...... ...
errore: Il contenuto è protetto !!