13.2 C
Mykonos

Web Radio

11.7 C
Atene
13.2 C
Mykonos

Tempo metereologico

Politica dell'istruzione - Α΄ ELME Cyclades: Nel bel mezzo di una pandemia, i dipartimenti dell'istruzione licenziano i colleghi con contratti di tre mesi! Vergogna!

– Non licenziare nessun collega deputato del contratto di tre mesi
– Protesta nelle Cicladi DDE giovedì 21 gennaio

Ministero dell'Istruzione e Direzioni dell'Istruzione allo stesso tempo non hanno non intraprendere alcuna azione, per tanti mesi, per il funzionamento sicuro delle scuole, stanno correndo per ottenere ciò che possono dai loro piani anti-istruzione e anti-lavoro………

Dopo averli emanati contratti trimestrali di insegnanti supplenti durante la notte, dopo aver superato la disposizione per reclutamento di deputati da parte del rispettivo Direttore dell'Istruzione all'interno del disegno di legge sulla formazione professionale, ora viene anche lui a portare i licenziamenti, dove il Direttore decide ogni volta. secondo con circolare inviata dal Ministero dell'Istruzione, vengono chiamati i Direttori dell'Istruzione stai particolarmente attento, come dovranno valutare loro stessi, come rappresentanti del pubblico, se ci sono ancora motivi per l'assunzione di tre mesi. così, dovranno giudicare da soli "Dopo un'attenta valutazione" se esistono ancora le ragioni dell'assunzione, in caso contrario procedere alla SCADENZA del contratto (licenziamento) dei colleghi!

così, secondo i reclami dei colleghi, ci sono casi in cui le Direzioni si apprestano a licenziare deputati con un contratto di tre mesi, perché copriva una lacuna derivante da un congedo di maternità, che viene convertito in congedo di sergente o perché per vari motivi non compare alcun posto vacante. Non hanno traccia di vergogna!

Colleghi disoccupati che hanno lasciato le loro case per trovare un salario dignitoso, intensificare l'insicurezza nelle loro vite e lasciare gli studenti senza insegnanti in un periodo così difficile, come quella della pandemia. Allo stesso tempo, l'insicurezza della disoccupazione porta i colleghi che sono felici di avere un figlio, non poterne rallegrare e aver paura di affermarlo, per timore che la Direzione "valuti" che il loro contratto non necessita di essere rinnovato!

Rispettivamente, in molti comuni, gli addetti alle pulizie vengono licenziati. vergogna!

Allo stesso tempo che licenziano i lavoratori dell'istruzione e non prendono alcuna misura per la sicurezza e l'igiene nelle scuole, non hanno problemi a dare extra 3,5 miliardi per l'equipaggiamento NATO, non hanno problemi a dare 30 milioni per il reclutamento 1000 agenti di polizia per la polizia universitaria, dare dozzine di merda a gruppi di lavoro.

NON PENSARE A PROCEDERE CON LICENZIAMENTI!

NESSUN COLLEGA SENZA LAVORO!

Procediamo a una protesta nel DDE delle Cicladi a Syros, giovedi 21 Gennaio 13:30 e noi rivendichiamo:

  • Nessun licenziamento di un vice - collega a contratto.
  • Uguaglianza di tutti i diritti (Lavorando, assicurazione, licenza) tra insegnanti permanenti e supplenti.
  • Misure di sostegno (alloggi, alimentazione, locomozione) tutti i colleghi che lavorano lontano dal luogo di residenza permanente.
  • Riempi tutte le lacune nelle scuole qui e ora!
  • Posizione permanente di tutti i vice insegnanti che lavorano negli ultimi anni nel settore dell'istruzione.

Per il Consiglio
Ο Πρόεδρος Η Γενική Γραμματέας
Δημήτρης Παπαδημητρίου Σοφία Κουτίδου

Seguici

eshop in pochi minuti!

Crea il tuo eshop con il tuo dominio con semplici passaggi sulla piattaforma di abbonamento eshop più semplice.

In voga

premio

Storie per voi

MarketHUB

Migliaia di prodotti. Negozi da tutta la Grecia. MarketHUB ha sicuramente qualcosa che stai cercando!

Altro da Mykonos Ticker

errore: Il contenuto è protetto !!