19.3 C
Mykonos

Web Radio

Tempo metereologico

19.3 C
Mykonos
17.1 C
Atene

Accordo ZEE Grecia-Egitto: È stato firmato l'accordo tra Grecia ed Egitto per la delimitazione parziale delle zone marittime [Video + Mappa]

Quello che Grecia ed Egitto hanno concordato sulla ZEE – La mappa con la ZEE

La Grecia e l'Egitto concordano e firmano definitivamente la demarcazione parziale delle loro zone marittime durante la visita segreta che hanno effettuato oggi, giovedi 6 agosto, al Cairo Nikos Dendias……

Grecia, Egitto firmano un accordo sulla delimitazione parziale della zona economica esclusiva tra i due paesi, ha detto il ministro degli Esteri egiziano Sameh Sukri, secondo Reuters.

Va notato che il ministro greco degli Affari esteri Nikos Dendias si è recato oggi in Egitto, nel contesto di una visita ufficiale, per aggiungere gli ultimi ritocchi all'accordo sulla delimitazione parziale delle zone marittime tra Egitto e Grecia.

Il ministro degli Esteri egiziano riceve Nikos Dendias al Cairo per discutere le modalità per rafforzare le relazioni bilaterali e coordinarsi su questioni di interesse comune, in preparazione per la firma di un accordo. Questa visita fa parte delle consultazioni greco-egiziane per discutere della situazione nella regione.. Si è svolta l'ultima visita del ministro degli Esteri greco al Cairo 18 giugno.

Sebbene i colloqui si siano svolti in condizioni di estrema segretezza, secondo la stessa fonte, le due parti ha provocato una delimitazione parziale delle loro zone marittime (cioè la piattaforma continentale e la zona economica esclusiva) con il 28 ° limite meridiano che è il punto chiave per la conclusione dell'accordo.

La cerimonia della firma

L'accordo è firmato dal ministro degli Esteri greco, Nikos Dendias, e la sua controparte egiziana, Sameh Sukri.

Come afferma tipicamente il rappresentante del ministro degli Esteri egiziano nel suo post su Twitter: "Parte della cerimonia della firma di un accordo per l'istituzione di una zona economica esclusiva tra la Repubblica araba d'Egitto e la Repubblica di Grecia", mentre ha anche pubblicato foto pertinenti.

In una conferenza stampa congiunta che ha fatto seguito all'incontro, Sameh Sukri, ha sottolineato che le due parti hanno firmato un accordo sulla definizione di zone economiche tra la Grecia e l'Egitto e che tutte le sue disposizioni sono compatibili con il diritto internazionale.

Dendias: Con l'Egitto affronteremo tutte le sfide

Sull'altro lato, il ministro greco degli affari esteri, Nikos Dendias, Ha sottolineato che "esiste una comunicazione piena e continua tra i due paesi" a livello ministeriale.

come notato, accordo firmato alla fine dell'anno scorso tra la Turchia e il governo di Tripoli per definire i confini marittimi "non è legale".

Mr.. Dendias ha sottolineato, compresi, "Affronteremo tutte le sfide nella regione in collaborazione con l'Egitto".

Questo è l'accordo con l'Egitto

Secondo il Ministero degli affari esteri greco, η συμφωνία αυτή εντάσσεται σε μια ευρύτερη στρατηγική διευθέτησης διμερών εκκρεμοτήτων, costruire alleanze con terzi in modo da promuovere gli interessi nazionali, sulla base del rispetto del diritto internazionale.

È un accordo equilibrato.

Είναι απολύτως σύμφωνη με το δίκαιο της θάλασσας όπως έχει εφαρμοσθεί σε πρακτική και σε νομολογία. La nostra ferma posizione secondo cui le isole hanno diritti sovrani sulla piattaforma continentale e la ZEE è solennemente confermata.

L'influenza delle nostre isole nelle zone marittime è garantita.

Nei negoziati per l'accordo, I criteri principali erano le disposizioni della Legge del mare e in particolare il diritto delle isole alle zone marittime.

Il messaggio in ogni direzione è che la Grecia non fa accordi illegali, né costringe altri paesi ad accordi di leonessa. Negozia e delimita in base alla legge del mare e alla correttezza della nostra politica contro le azioni illegali, come il memorandum turco-libico, è dimostrato dal fatto che il Cairo confinava con la Grecia, nonostante gli inutili sforzi della Turchia di fare un'offerta offrendo all'Egitto una ZEE più ampia.

  • In ogni modo è un grande successo nazionale che arriva dopo l'accordo con l'Italia e chiude un periodo di inazione ed esitazione in politica estera.
  • Il nostro paese aumenta significativamente la sua impronta sovrana e assicura i suoi diritti sovrani e la sua giurisdizione.
  • Il paese attua una strategia di integrazione nazionale garantendo il pieno rispetto del diritto internazionale e la risoluzione pacifica delle controversie nel Mediterraneo orientale.
  • Il paese crea nel quadro del diritto internazionale un acquis che non può essere contestato da nessuno. Porta frutto (in pratica e non a parole) una politica di principi basata sulla cooperazione e sul diritto internazionale.
  • Είναι μία συμφωνία μεταξύ χωρών που δεν αμφισβητούν η μία τα δικαιώματα της άλλης, non ricattano, non minacciare.

Conferma l'invalidità del memorandum turco-libico

  • Αποτελεσματική ενέργεια που ενταφιάζει το τουρκολιβυκό σύμφωνο.
  • L'accordo è stato concluso con il Cairo dopo 13 cicli di negoziati e 15 anni dopo la loro insorgenza 8 mesi dopo l'accordo Ankara-Tripoli.
  • più, oltre alla conferma pratica dell'invalidità del memorandum turco-libico illegale, garantiamo i nostri diritti legali, in accordo con un paese vicino. La nostra posizione diplomatica è ulteriormente rafforzata, dimostrando con assoluta chiarezza che le affermazioni turche sono completamente illegali e prive di fondamento.
  • La Libia si trova ora tra due demarcazioni perfettamente legali (Grecia-Italia e Grecia-Egitto). Η κυβέρνηση της Λιβύης δεν έχει καμμία απολύτως νόμιμη βάση να απορρίπτει την συζήτηση με την Ελλάδα για να ολοκληρωθεί με νόμιμο τρόπο η οριοθετηση μεταξύ μας ΑΟΖ στην περιοχή νοτίως της Κρήτης. Questa delimitazione è l'unica legale e serve l'interesse di entrambi i nostri paesi.

È stato confermato che l'osservanza della legge del mare è una condizione sufficiente e necessaria per la delimitazione delle zone marittime dei paesi della regione..

Speriamo che la Turchia e la Libia comprendano e si armonizzino con questa realtà in modo che tutte le questioni in sospeso possano essere risolte..

  • Il tentativo illegale della Turchia di delimitare la ZEE direttamente con l'Egitto violando i diritti sovrani delle isole greche nelle zone marittime viene affrontato efficacemente.
  • il presente la delimitazione è parziale, cioè fa parte di una successiva delimitazione generale tra i due paesi.

fine, Le relazioni con il più grande paese arabo del mondo sono state ulteriormente approfondite e rafforzate, Egitto.

La mappa con la ZEE

In questo contesto,, Fonti diplomatiche hanno pubblicato la mappa con l'accordo Atene-Cairo.

Seguici

Scansione per ordinare

Sistema di ordini senza contatto con codice QR. Nessun catalogo, informazioni multilingue e immediate sul prodotto!

In voga

Aggressione turca: La flotta greca a Kastelorizo ​​è in battaglia contro l'Oruc Reis e la sua "scorta" [Fotografie]

Navtex viene esteso dai turchi per Oruc Reis!! Espansione della ricerca a Rodi e Creta!! Νέες τουρκικές προκλήσεις βρίσκονται σε εξέλιξη απέναντι στην Ελλάδα, καθώς την...

Natale 2020 Regole del coronavirus: Come festeggiare questo Natale!!

Τις τελευταίες ημέρες όλο και περισσότεροι επιστήμονες επισημαίνουν ότι πρέπει να ξεχάσουμε τα ρεβεγιόν των Χριστουγέννων και της Πρωτοχρονιάς και μιλούν για αλλαγή χρονιάς...

premio

Edificio a Mykonos: Revoca dei permessi di costruzione a Mykonos a causa di dati incompleti durante la loro pre-approvazione

Il ministero dell'Ambiente ha riscontrato una serie di irregolarità dopo un audit delle pre-approvazioni dei permessi di costruzione rilasciati per Mykonos, λίγο πριν από την επιβολή της...

Restrizioni alla costruzione – Hatzidakis: Nuova formula per la costruzione fuori piano

Δεν θα φτάσει τελικά στη Βουλή η μία από τις δύο βασικές προτάσεις που έκανε το καλοκαίρι το υπουργείο Περιβάλλοντος για τον περιορισμό της...

Storie per voi

isole del Mar Egeo – Supporto alle imprese: Si apre 21 Ott. la piattaforma applicativa nel programma "ISOLE", για την στήριξη των μικρών επιχειρήσεων

Si apre 21 Ottobre la piattaforma applicativa nel programma "ISOLE", για την στήριξη των μικρών επιχειρήσεων του Νοτίου Αιγαίου Ο Περιφερειάρχης Γιώργος Χατζημάρκος υπέγραψε...

Nuovo 5 Banconota in euro: La nuova banconota è stata rilasciata 5 euro, firmato da Christine Lagarde [pic]

Le nuove cinque banconote in euro firmate da Christine Lagarde sono ormai un dato di fatto!! Τα παρουσίασε η ίδια..... Η κα Λαγκάρντ φωτογραφήθηκε με καμάρι...

Altro da Mykonos Ticker

Festa nazionale del 28 ottobre: Come celebrare l'anniversario del 28 ottobre nelle scuole primarie

Nessuna sfilata studentesca, ma con eventi per sezione e consegna delle bandiere agli alfieri da parte degli amministratori, θα εορταστεί φέτος στα δημοτικά σχολεία η επέτειος...

Servizi elettronici della polizia portuale: Il servizio dei cittadini elettronicamente da parte della Polizia Portuale [e-ΔΛΑ]

I cittadini saranno ora serviti elettronicamente dalla polizia portuale . Registrazione ed elaborazione delle domande di competenza della Polizia Portuale in via telematica. Στην αρχική...

Vaccino contro il coronavirus: Il vaccino russo renderà gestibile la condizione del coronavirus nello spazio 10-12 mesi

Il direttore del Gamalei National Scientific Center for Epidemiology and Microbiology di Mosca, che ha sviluppato il vaccino russo Sputnik-V, ο Αλεξάντρ Γκίντσμπουργκ ευελπιστεί ότι...
errore: Il contenuto è protetto !!