13.2 C
Mykonos

Web Radio

11.7 C
Atene
13.2 C
Mykonos

Tempo metereologico

Politica dell'istruzione superiore: Polizia universitaria & Introduzione alle università, perché possono diventare "l'incubo" del governo!!

Ci sono collaboratori del più ampio staff del primo ministro che guardano avanti e mettono in guardia, attenzione ai cambiamenti nell'istruzione e soprattutto nelle università, perché stanno gettando governi. Il governo è aperto doppio fronte Promuovere accordi sia nelle scuole che nelle università…….

Il governo spera che le cose siano sotto controllo, in relazione alla pandemia, nelle scuole, al fine di non provocare reazioni per le misure di protezione a studenti e insegnanti.

mentre, tuttavia, ansioso e come procederanno i cambiamenti nell'istruzione, dove il governo ha aperto un doppio fronte promuovendo regolamenti sia nelle scuole che nelle università.

Una nuova modalità di ammissione all'università

E se nelle scuole il governo pensasse di poter gestire la situazione?, con i cambiamenti in quelli nazionali portati dalla nuova modalità di ammissione all'università, δεν ισχύει το ίδιο και για τα πανεπιστήμια. comunque, Ricordiamo che difficilmente il governo ha approvato senza problemi le differenze di ammissione alle università.

Non dimenticare, esso, che ciò che il Ministero dell'Istruzione vuole passare trova reazioni nella comunità educativa e la "paura" del governo per lo squat studentesco, i prossimi mesi, tiene bene.

I cambiamenti promossi:

  • Ελάχιστη βάση εισαγωγής στην Ανώτατη Εκπαίδευση όχι με απόλυτο αριθμό αλλά με ορισμό από το κάθε τμήμα. La base di ammissione per ciascun dipartimento sarà derivata da una percentuale della performance media dei candidati di ciascun campo scientifico nei corsi esaminati.
  • Limitare il numero di opzioni del computer με συμπλήρωση σε δύο φάσεις. Nella prima fase i candidati completeranno un certo numero di sezioni, che risulterà da 10% di tutti i reparti per GEL e 20% per EPAL. Alla seconda fase parteciperanno coloro che non sono stati ammessi alla prima fase senza limitazioni, ma per le posizioni delle università che rimarranno.

Con il co-presentatore Chrysochoidis

La grande "spina", comunque, è l'istituzione della polizia universitaria all'interno delle università. Ci sono già reazioni ovvie qui, con mobilitazioni studentesche e disaccordi da parte di accademici, così come le obiezioni dei rettori.

C'è, da, e così facile presentare come immagine positiva l'annuncio di un progetto di legge nelle università da parte del signor Michalis Chrysochoidis. La co-presentazione della polizia universitaria dal Ministro della Protezione Civile e dal Ministro dell'Istruzione, win Kerameus, non ha funzionato bene, apprezzare anche all'interno del governo.

Η κυβέρνηση ονομάζει την πανεπιστημιακή αστυνομία «Ομάδα Προστασίας Πανεπιστημιακού Ιδρύματος» (ΟΠΠΙ). Nonostante il nome, questi gruppi riceveranno una formazione speciale dalla polizia ellenica. Avranno uniformi speciali e apparterranno alla polizia ellenica.

Le responsabilità e gli obiettivi della costituzione del "Team di Tutela della Fondazione Universitaria", come presentato:

blankblank

Αντιδράσεις από την αντιπολίτευση – Κινητοποιήσεις από φοιτητές

Il trattamento della polizia universitaria è negativo per quasi tutta l'opposizione. Se si esclude la festa di Velopoulos, le altre parti, SYRIZA, KKE, Giorno 25, è contro. Il KINAL, anche, non dichiara di voler sostenere incondizionatamente, poiché ritiene che la responsabilità della custodia dello spazio spetti alle università.

I dati di cui sopra potrebbero non essere un problema per il governo, a livello di maggioranza parlamentare, ma lo stesso non è vero per le correlazioni all'interno delle università.

L'escalation delle reazioni, che sono già iniziati anche se le istituzioni sono chiuse a causa di una pandemia, sono sicuro e il governo sta cercando modi per gestirlo in modo comunicativo ma è difficile.

Promemoria

Cosa ricordano, esso, alcuni nel primo ministro lo sono, prima (ne abbiamo parlato all'inizio), che non sono stati pochi i governi a rischiare cambiamenti nell'istruzione.

secondo, e forse più simbolico, è il fatto che Konstantinos Mitsotakis, padre di Kyriakos Mitsotakis, affrontato enormi problemi dallo squat, quando era primo ministro. Hanno scosso il suo governo.

I tempi potrebbero non essere gli stessi e il governo potrebbe non avere paura dei tragici sviluppi dell'epoca, ma di certo non smettono di fare paralleli.

Seguici

eshop in pochi minuti!

Crea il tuo eshop con il tuo dominio con semplici passaggi sulla piattaforma di abbonamento eshop più semplice.

In voga

premio

Storie per voi

MarketHUB

Migliaia di prodotti. Negozi da tutta la Grecia. MarketHUB ha sicuramente qualcosa che stai cercando!

Altro da Mykonos Ticker

errore: Il contenuto è protetto !!