17.5 C
Mykonos

Web Radio

Tempo metereologico

17.5 C
Mykonos
14.9 C
Atene

Incontro Mitsotakis-Lavrov: Interesse reciproco nel controllo dei comportamenti provocatori

L'aggressione della Turchia e le relazioni bilaterali, è stato il tema principale dell'incontro del Primo Ministro Kyriakos Mitsotakis con il Ministro degli Affari Esteri della Federazione Russa Sergey Lavrov………

Il presidente del Consiglio nelle sue dichiarazioni prima dell'inizio della riunione, ha elogiato i legami storici e spirituali dei secoli che collegano, ha detto, i popoli della Grecia e della Russia, e ha notato che il loro incontro avviene in un momento difficile, decisivo, “come il mio paese, il Mediterraneo orientale, il Caucaso meridionale, La nostra regione più ampia è quella in cui viene messa alla prova la stabilità internazionale”.

Il signor Mitsotakis ha detto che avrebbe informato il signor Lavrov “per l'azione della vicina Turchia, che, sfortunatamente, in un ruolo la rivolta viola la legittimità internazionale, minando la pace in molte parti sensibili della mappa” pur esprimendo la sua preoccupazione perché la Turchia “circonda questa azione aggressiva con un mantello religioso, rendendo così visibile il pericolo per l'armoniosa convivenza dei popoli e delle religioni”.

Ha anche sottolineato che è nell'interesse reciproco dei due paesi controllare tale comportamento provocatorio. “e per ricordare a chiunque eserciti i propri limiti. La Grecia è ferma, Signor Ministro, da parte del diritto e dei trattati internazionali, così come buone regole di vicinato”.

Il Presidente del Consiglio ha anche affermato che il nostro Paese ha dimostrato concretamente il rispetto del diritto internazionale e delle regole di buon vicinato firmando accordi di demarcazione marittima sia con l'Italia che con l'Egitto., pur accogliendo con favore il recente promemoria dell'onorevole Lavrov che l'estensione delle acque territoriali a 12 Le miglia nautiche sono un diritto sovrano inalienabile di ogni stato.

“Grecia - ne abbiamo discusso di nuovo- ovviamente un membro dell'Unione Europea e della NATO. Questo non ci ferma, tuttavia, Signor Ministro, per espandere le nostre relazioni bilaterali con la Russia. come, infatti, il loro iconico anniversario si avvicina 200 anni dalla rivoluzione greca, in cui il paese ti ha aiutato in modo decisivo” disse il signor Mitsotakis e lo aggiunse 2021 è l '"Anno della storia della Grecia e della Russia" e questa doppia celebrazione offrirà un'opportunità “per ricordare i momenti che abbiamo passato insieme in passato, ma anche per costruire quelle che ci accompagneranno in futuro”.

“Sapevi che ho invitato personalmente il presidente Putin ad essere ad Atene il 25 marzo? 2021, insieme al Presidente della Francia e al Principe Carlo, per segnare in questo modo la partecipazione dei tre paesi che hanno svolto un ruolo decisivo nel sostenere la lotta dei greci per l'indipendenza nazionale” ha detto il signor Mitsotakis e ha concluso esprimendo la sua soddisfazione per il video in questione che è stato rilasciato su iniziativa dei russi, sui social media sull'importanza della Battaglia di Navarino.

Lavrov: La NATO e l'UE non dovrebbero ostacolare le nostre relazioni

Il ministro degli Esteri russo nelle sue dichiarazioni, ha sottolineato la profondità storica delle relazioni bilaterali e il legame che i nostri paesi hanno a livello storico e spirituale e ha espresso il suo sostegno per la celebrazione dell'anniversario della 200 anni dall'inizio della rivoluzione greca.

Il signor Lavrov ha affermato che i colloqui di oggi hanno ribadito ancora una volta che la partecipazione della Grecia all'Unione Europea e alla NATO non ostacola lo sviluppo delle relazioni tra Grecia e Russia, e ha aggiunto::

“Naturalmente, sarebbe auspicabile che sia l'Unione europea che la NATO non ci impedissero di sviluppare queste relazioni.”.

Il signor Lavrov lo ha anche detto oggi con Nikos Dendias, ha firmato il Memorandum congiunto per lo svolgimento dell '"Anno della Storia", esso 2021, che è stato concordato tra il signor Mitsotakis e il presidente russo Vladimir Putin, di cui, come ha detto, È previsto un ricco programma di eventi, interessante non solo per storici e archeologi ma anche per il grande pubblico dei nostri paesi.

“Molto completo, Abbiamo discusso della situazione nel Mediterraneo orientale e nella regione più ampia, il che è molto importante dal punto di vista geopolitico. E siamo d'accordo sul fatto che la tensione creata nella regione debba essere allentata il prima possibile, affinché i paesi procedano a risolvere tutti i problemi, che non sono pochi- nella regione, attraverso il dialogo diretto” ha detto il signor Lavrov.

Questo - come ha detto il signor Lavrov- riguarda anche le questioni ai sensi della Convenzione sul diritto del mare, di 1982, “quando sorgono problemi tra paesi vicini i cui interessi si intersecano e deve esserci una soluzione attraverso accordi transnazionali. Ciò può essere ottenuto attraverso il dialogo diretto. La Russia è molto vicina a questa regione. Ne abbiamo di buoni, relazioni stabili con i paesi della regione e se c'è volontà, interesse dei nostri partner, siamo pronti a contribuire alla normalizzazione della situazione”.

Infine, ha convenuto con il signor Mitsotakis che gli sforzi per utilizzare il fattore religioso nei giochi geopolitici sono qualcosa di molto pericoloso e ha concluso:

“anni, nell'ambito dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, Promuovere l'iniziativa per riconoscere non solo l'antisemitismo ma anche la cristianofobia e l'islamofobia come atti riprovevoli. Anche la Grecia sostiene questi problemi, abbiamo approcci comuni. Porteremo la questione al Consiglio d'Europa ed è molto gratificante che ora, sotto la Presidenza greca del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa, la Grecia stia promuovendo valori europei comuni.”.

Seguici

Scansione per ordinare

Sistema di ordini senza contatto con codice QR. Nessun catalogo, informazioni multilingue e immediate sul prodotto!

In voga

Vaccino contro il coronavirus: Αγώνας δρόμου σε όλο τον κόσμο για το εμβόλιο!! Τα βασικά σημεία των διαδικασιών!!

Υπό εξέταση τα υποψήφια εμβόλια στην ΕΕ!! Τι συμβαίνει σε Ρωσία και ΗΠΑ!! Η Βρετανία είναι η πρώτη χώρα στον κόσμο που ενέκρινε το...

Riapertura negozi: Ανοίγουν τα καταστήματα με εποχικά είδη τη Δευτέρα 7 dicembre, παρά την παράταση lockdown

Η πρώτη κατηγορία καταστημάτων που «δραπετεύει» από το lockdown θα είναι τα μαγαζιά με χριστουγεννιάτικα είδη!! da Lunedi 7 Δεκεμβρίου θα επιτρέπεται η λειτουργία...

premio

Aegean Airlines: Mykonos e Santorini 2021 – Νέες βάσεις για την απευθείας σύνδεση με σημαντικούς ευρωπαϊκούς προορισμούς

Αναγνωρίζοντας ότι η Σαντορίνη και η Μύκονος ακόμη και εν μέσω της πανδημικής κρίσης, αποτέλεσαν δημοφιλείς προορισμούς συμβάλλοντας σημαντικά στη διατήρηση της τουριστικής περιόδου...

Aegean Airlines: con 17 fino a quando 20 αεροσκάφη από 7 περιφερειακές βάσεις η AEGEAN στηρίζει την ανάκαμψη των νησιών

3 νέες βάσεις σε Κέρκυρα, Mykonos e Santorini. 100+ δρομολόγια εξωτερικού απευθείας από την περιφέρεια για το 2021 con 17 fino a quando 20 αεροσκάφη...

Storie per voi

e Government: Σύσταση ΙΚΕ αποκλειστικά ηλεκτρονικά με τη χρήση πρότυπου καταστατικού με πρόσθετο περιεχόμενο

Το Υπουργείο Ανάπτυξης και Επενδύσεων σε εφαρμογή του άρθρου 9 α του ν. 4441/2016 (A ' 227) και της Υπουργικής Απόφασης 109491/20-10-2020 (secondo 4619), a ...

Fine blocco? Παρατείνεται το Lockdown έως τις 14 Δεκεμβρίου – Τι θα ανοίξει τη Δευτέρα

Το σταδιακό άνοιγμα απομακρύνεται. Παρατείνονται τα μέτρα μέχρι και τη Δευτέρα 14 dicembre. prima' εξαίρεση από τη Δευτέρα επιτρέπεται η λειτουργία καταστημάτων εποχικών..... Η παράταση...

Altro da Mykonos Ticker

Coronavirus Support Loans: «Παγώνουν» οι δόσεις δανείων μέχρι και το τέλος Μαρτίου, ποιους αφορά

Financial support during coronavirus (COVID-19) Η Ελληνική Ένωση Τραπεζών γνωστοποιεί την απόφαση των Ελληνικών Τραπεζών μελών της να παρατείνουν, λόγω των συνεχιζόμενων δυσμενών συνεπειών της...

Malattia di coronavirus: 1.882 nuovi casi di infezione - 622 vengono trattati intubati, 100 nuove morti

1.882 Nuovi casi confermati di casi di coronavirus, e 100 Nuovi decessi sono stati registrati nelle ultime 24 ore nel nostro paese, portando casi totali di 111.537 e ...

Aegean Airlines: Mykonos e Santorini 2021 – Νέες βάσεις για την απευθείας σύνδεση με σημαντικούς ευρωπαϊκούς προορισμούς

Αναγνωρίζοντας ότι η Σαντορίνη και η Μύκονος ακόμη και εν μέσω της πανδημικής κρίσης, αποτέλεσαν δημοφιλείς προορισμούς συμβάλλοντας σημαντικά στη διατήρηση της τουριστικής περιόδου...
errore: Il contenuto è protetto !!