27.9 C
Mykonos

web radio

Tempo metereologico

27.9 C
Mykonos
31 C
Atene

Riapertura di voli turistici: I voli stanno atterrando, e… aspettative nel turismo

La ripresa di un numero limitato di voli dall'estero verso tutti gli aeroporti del Paese, ieri mercoledì, arriva in un momento in cui le aspettative per un rapido recupero di interesse per le vacanze in Grecia, dopo il successo del Paese nella gestione della pandemia, atterrano bruscamente……….

Grandi complessi alberghieri sia dall'isola che dalla terraferma, contattato da "K", segnalare un numero molto limitato di prenotazioni, principalmente in agosto e nei mesi seguenti., come umore di viaggio può essere presente, ma è lungi dall'essere trasformato in una decisione.

Le prenotazioni greche sono un'eccezione, che, tuttavia, iniziano alla fine di luglio e agosto, mentre ovviamente sono molto meno degli anni precedenti. Secondo la Federazione Panellenica degli Albergatori, la pienezza degli hotel nella fase attuale è appena arrivata 20%. Questa completezza si applica solo a quegli hotel che hanno scelto di aprire a luglio, che è stimato essere inferiore alla metà di quello del paese.

Secondo una stima approssimativa, questo significa che luglio è appena in corso 10% dello scorso anno e principalmente con i vacanzieri greci, cioè, senza afflussi di capitali nel paese. Dato che luglio e agosto sono i due mesi con il maggior numero di visitatori nel paese, diventa chiaro che gli scenari che parlavano della possibilità del suo recupero 30% o quantomeno 20% dei suoi arrivi e spese all'estero 2019 quest'anno sembrano quasi utopici: "Per alcuni luglio si sta trasformando in un mese di" test ", non tutti e forse nemmeno la metà, hotel per operare, e se tutto va bene, Agosto è probabile che rotoli meglio ", dicono gli ottimisti.

Ma quando viene chiesto alle stesse persone se è certo che apriranno quegli hotel che hanno già annunciato che apriranno più tardi a luglio, rispondere con le prenotazioni "vedremo" o "dipenderà dalle prenotazioni dei prossimi giorni". Anche le grandi bande emblematiche che hanno annunciato il funzionamento sono in uno stato di incertezza, poiché le loro prenotazioni non danno un significato finanziario alla stagione. Come sempre più albergatori riportano in genere, "Ora operiamo più sull'istinto che sui dati confermati, sperando per il meglio ".

Funzionari del settore affermano che luglio è un "mese di prova" per nemmeno la metà degli hotel., e se tutto va bene, Agosto è probabile che rotoli meglio "

Quelli più tranquilli spiegano che "è ancora troppo presto" e che "le date di inizio non significano altro che avviare un processo molto lento e graduale per tornare alla normalità"., che dovrebbe richiedere almeno tre anni per tornare ai livelli del 2019 ". "Per ora, La paura e l'ansia sono predominanti tra i potenziali visitatori del nostro paese ", aggiungere altre fonti, che caratterizzano ogni obiettivo.

così, l'ottimismo iniziale che ha prevalso, dopo la riuscita gestione della corona in Grecia e le aspettative che ciò darà un vantaggio competitivo al Paese rispetto ai suoi concorrenti, si trova ora di fronte alla dura realtà caratterizzata da un atteggiamento di attesa dei mercati critici per il turismo greco.

Alcuni di questi mercati sono almeno parzialmente fuori gioco. stati Uniti, Regno Unito, e la Russia sembra dover aspettare molto prima che i suoi residenti possano attraversare i confini europei, se e quando, naturalmente, decidono di viaggiare dopo il grave colpo della pandemia che è costato decine di migliaia di vite e causa un'incertezza intensa sul reddito disponibile per le vacanze.

Molti albergatori, che hanno scelto di non aprire affatto le loro unità quest'anno, considerare troppo alto il rischio per la reputazione del turismo greco di rischiare l'insorgere di una seconda ondata di casi in Grecia con centinaia di migliaia di turisti stranieri presenti. Si trovano ad affrontare misure di protezione rigorose e approfondite da un lato come strumenti sanitari "estranei al significato stesso delle vacanze che significano disattenzione", come ricordano, e d'altra parte come "forti disincentivi per attrarre viaggiatori stranieri".

esso 83% dei tedeschi non è ancora a bordo di un aereo

Secondo un sondaggio della German Air Transport Association (BDL), di tutti gli aeroporti tedeschi avrà luogo a luglio non appena 27% dei voli effettuati nello stesso mese dell'anno scorso. Questo è un aumento rispetto ai mesi precedenti (aprile 4%, maggio 6%, giugno 14%), ma a bassi livelli. Per agosto, BDL prevede un "leggero aumento" del traffico aereo, a condizione che i tassi di spread della corona fluttuino ai livelli attuali. Secondo la ricerca BDL, Il centro di gravità dei voli riguarda destinazioni turistiche tedesche popolari. Dopo Spagna e Turchia, La maggior parte delle compagnie aeree tedesche servirà destinazioni in Grecia a luglio. È seguito da Italia e Austria.

In cima al loro tavolo 20 destinazioni più popolari situate, con 326 Arrivi dalla Germania, l'isola spagnola di Maiorca, Seguimi 221 Arrivi a Istanbul e con 167 Vienna. Al 10 ° posto in questa tabella è Heraklion con un totale 94 Arrivi dalla Germania a luglio, seguire al 12 ° posto Salonicco con 69 arrivi, al 13 ° posto ad Atene con 64 arrivi e al 20 ° posto a Rodi con 47 arrivi.

comunque, La stragrande maggioranza dei tedeschi non intende volare quest'anno durante le festività natalizie. Secondo un sondaggio del Civery Institute for Spiegel, esso 83,1% degli intervistati afferma che a causa di Covid-19 non volerà nei prossimi tre mesi e solo il 13,4% prevede di volare per motivi di lavoro o privati. la 60,8% posseduto dalla paura di essere infetto all'interno dell'aereo.

fonte: quotidiano

Seguici

Scansione per ordinare

Sistema di ordini senza contatto con codice QR. Nessun catalogo, informazioni multilingue e immediate sul prodotto!

In voga

Festa privata di Mykonos: Con il know-how… Ibiza le feste private del coronavirus!! Nella baia e "giocatori" francesi

La scelta di un famoso dj gioca un ruolo importante, ο οποίος µε µια ανάρτησή του µπορεί να εξασφαλίσει την κατακόρυφη αύξηση της ζήτησης για το...

Tratte dei traghetti: Aumenta in 80% pienezza delle navi costiere conformemente al protocollo riveduto!! La Gazzetta ufficiale con tutti i dettagli!!

La pienezza delle navi è aumentata!! a 80% da 60%, quello era fino ad oggi, αυξάνεται το πρωτόκολλο των επιβατών στα πλοία της ακτοπλοΐας και στο...

premio

Chiesa di Mykonos : Programma delle preghiere sante del 15 agosto 2020 in I.M.. Tempio della Grande Vergine

Buon 15 agosto amici miei! Annunciamo al pio Mykonos e ai vacanzieri sulla nostra isola, quello da domenica 02 Da agosto a giovedì 13 Αυγούστου και...

Stelios Bringos: La Regione contribuisce maggiormente alla promozione e alla promozione di Mykonos come destinazione più sicura

Τοποθέτηση Στέλιου Μπρίγγου στη συνάντηση φορέων της Μυκόνου με τον υπουργό Προστασίας του Πολίτη Μιχάλη Χρυσοχοΐδη Στην σημερινή σύσκεψη με τον Υπουργό Προστασίας του Πολίτη...

Storie per voi

Tratte dei traghetti: Aumenta in 80% pienezza delle navi costiere conformemente al protocollo riveduto!! La Gazzetta ufficiale con tutti i dettagli!!

La pienezza delle navi è aumentata!! a 80% da 60%, quello era fino ad oggi, αυξάνεται το πρωτόκολλο των επιβατών στα πλοία της ακτοπλοΐας και στο...

Festa privata di Mykonos: Altri tre arresti per aver disturbato la pace

In tre (3) ακόμη συλλήψεις προχώρησε η Αστυνομία ύστερα από ελέγχους που διενήργησε στη Μύκονο σχετικά με τα λεγόμενα πριβέ πάρτι που διεξάγονται στην...

Altro da Mykonos Ticker

Malattia di coronavirus: Πού εντοπίστηκαν τα νέα κρούσματα!! Κανένα στο Αιγαίο που σηκώνει το κύριο βάρος του Τουρισμού!!

Πέφτει η μέση ηλικία των κρουσμάτων στην Ελλάδα στα 45 anni!! Η αύξηση των κρουσμάτων τις τελευταίες ημέρες έχει προκαλέσει έντονο προβληματισμό τόσο στους πολίτες...

Coronavirus in Norway – Crociera: almeno 40 άνθρωποι μολύνθηκαν σε κρουαζιέρες

almeno 40 επιβάτες και μέλη του πληρώματος ενός πολυτελούς κρουαζιερόπλοιου βρέθηκαν θετικοί στην COVID-19 και οι αρχές συνεχίζουν τις προσπάθειες να εντοπίσουν επιβάτες από...

Coronavirus in Italia: Υποχρεωτική η χρήση μάσκας σε κλειστούς χώρους μέχρι τις 15 agosto

Ο Ιταλός υπουργός Υγείας Ρομπέρτο Σπεράντσα αποφάσισε ότι η υποχρεωτική χρήση μάσκας σε κλειστούς χώρους στους οποίους έχει πρόσβαση το κοινό συνεχίζει να ισχύει...
errore: Il contenuto è protetto !!