18.4 C
Mykonos

Web Radio

19.2 C
Atene
18.4 C
Mykonos

Tempo metereologico

Dichiarazione dei redditi: Quando apre la piattaforma per le dichiarazioni dei redditi? 2021!! 5 le modifiche sono previste dallo Staff Finanziario

Il Ministero delle Finanze sta avviando una serie di interventi sulle voci, ricevute elettroniche, pagamento anticipato dell'imposta sul reddito e della commissione di performance, per non gravare sulle vittime della pandemia con tasse aggiuntive……

seguente 10 I taxi dovrebbero aprire a maggio per la presentazione delle dichiarazioni dei redditi.

Il conto di quest'anno per ca. 6,5 milioni di dipendenti, pensionati, liberi professionisti e proprietari di immobili saranno scontati, da un lato perché i redditi erano inferiori 2020 rispetto al 2019 e dall'altra perché indennità per fini speciali per sospensioni dal lavoro, così come il risarcimento pagato ai proprietari di immobili che hanno ricevuto affitti ridotti saranno esentasse.

mentre, Il Ministero delle Finanze sta avviando una serie di interventi sulle voci, ricevute elettroniche, pagamento anticipato dell'imposta sul reddito e della commissione di performance per non gravare sulle vittime della pandemia con tasse aggiuntive. Come ha affermato ieri il ministro delle Finanze Christos Staikouras, "Nei prossimi giorni, in ogni cosa verrà presentata una politica olistica del governo,per quanto riguarda il periodo di dichiarazione dei redditi, le rate, gli oggetti, ricevute da transazioni elettroniche e commissione di performance ".

Tuttavia, la pianificazione del personale finanziario prevede il pagamento delle tasse in 8 rate mensili uguali ma anche detrazione fiscale per chi ripaga il debito che sorgerà dopo la liquidazione della loro dichiarazione.

Gli interventi prevedono:

1. ricevute elettroniche

Il ministero delle Finanze è orientato a non applicare la "sanzione" per quest'anno 22% για όσους φορολογούμενους δεν έχουν καταφέρει να καλύψουν με ηλεκτρονικές συναλλαγές το 30% del loro reddito.

Ad esempio un dipendente con guadagni annuali 20.000 ευρώ θα πρέπει να πραγματοποιήσει συναλλαγές με κάρτες ή μέσω e-banking ύψους 6.000 euro. Se le ricevute elettroniche ammontano a 5.000 euro, allora pagherai per loro 1.000 euro restanti tasse extra 220 euro.

2. articoli

Non sono destinati ad essere applicati a coloro che sono stati colpiti dalla pandemia. Questa categoria include i dipendenti sospesi, professionisti, imprese individuali ma anche proprietari di immobili, chi potrà utilizzare gli importi degli aiuti ricevuti dallo Stato (compensazione per scopi speciali, deposito rimborsabile, risarcimento per affitti persi) per coprire le presunzioni di vita.

3. Infine vocazione

Lo staff finanziario sta valutando la possibilità di ridurre la commissione di performance per le società che sono state chiuse per lungo tempo per ordine statale. Le società di catering appartengono a questa categoria. E 'allo studio anche l'esenzione dalla fine dei nuovi agricoltori che hanno completato l'esenzione quinquennale dalla fine del servizio il 31 dicembre 2019.

4. Riduzione dell'anticipo fiscale

Riduzione mirata dell'anticipo fiscale che sarà richiesto per pagare quest'anno le aziende e i lavoratori autonomi che nonostante la riduzione del proprio fatturato sono riusciti ad avere profitti in 2020. Fonti del ministero delle Finanze hanno sottolineato che in nessun caso è prevista una riduzione orizzontale dell'aliquota fiscale fino al 100%, come applicato lo scorso anno, e che se alla fine ci saranno interventi saranno mirati e riguarderanno solo le aziende che 2020 hanno avuto un forte calo del fatturato rispetto a 2019.

5. sconto 40% per spese immobiliari

Lo scenario prevalente prevede l'aggiunta di un nuovo codice alla dichiarazione dei redditi in modo che i contribuenti possano guadagnare la relativa detrazione.. La detrazione fiscale sarà per lavori di ristrutturazione, riparazione e riqualificazione energetica di immobili realizzati nel 2020 e sarà calcolato a 40% sull'importo delle spese sostenute per la riparazione o la ristrutturazione dell'immobile.

Condizione necessaria per la validità del suo sconto 40% dei costi per canoni lavori energetici, riqualificazione funzionale ed estetica degli immobili da imposta sul reddito del proprietario sono le spese che devono essere state pagate con mezzi elettronici di pagamento, cioè con carte di credito o di debito o prepagate, o tramite e-banking, o utilizzando un portafoglio elettronico, ecc.. Le spese pagate in contanti non saranno prese in considerazione.

Seguici

eshop in pochi minuti!

Crea il tuo eshop con il tuo dominio con semplici passaggi sulla piattaforma di abbonamento eshop più semplice.

In voga

premio

Storie per voi

Altro da Mykonos Ticker

errore: Il contenuto è protetto !!