17.2 C
Mykonos

Web Radio

Tempo metereologico

17.2 C
Mykonos
17.1 C
Atene

Pandemia di coronavirus : Pensieri sul governo di ridurre ENFIA per coloro che ricevono canone ridotto porta Noleggio

Gli incentivi fiscali ed esenzioni previste dal governo per i proprietari di immobili che riceveranno affitto "ritagliato" di 40%. specificamente, Ci sono pensieri "taglio di capelli" sulla loro ENFIA di circa 25%, come richiesto dalla Federazione Proprietà ellenica (POMIDA)…….

Il ministro per lo sviluppo e gli investimenti, Adonis Georgiadis, dichiarato "Vedremo come è", la mostra "Good Morning Grecia" ANT1, riferendosi alla percentuale di sconto avrebbe dovuto proprietari ENFIA colpiti dalla riduzione forzata dei loro affitti. Egli ha rivelato che sono in contatto con il presidente della Federazione, Stratos Paradias. "Fin dall'inizio cercando di dirci cosa fare e per quei proprietari. Vedremo come possiamo aiutare e questo lato ", ha aggiunto il ministro.

Ricordiamo che in una recente comunicazione della POMIDA ha sottolineato che "la decisione del governo di espandere la riduzione affitto obbligatoria 40% Tutti i settori colpiti dell'economia (e non solo quelle imprese chiuse dopo il comando dello stato) Si tratta di uno sviluppo estremamente negativo come una sfida e di scherno per i proprietari di abitazione. Nello stesso documento si spera di adottare il governo della proposta della Federazione di ridurre il 'ENFIA in 25% per tutti i contribuenti, gli individui e le aziende, Essi saranno in grado di essere coerenti in "pagamenti di quest'anno.

turismo
al di là di, Mr.. Georgiadis ha parlato delle misure adottate dal governo per affrontare i coronavirus. "Per sapere quanto si spende è necessario conoscere l'account", Ha sottolineato il pavimento del Parlamento. Egli ha sottolineato che " 2020 Sarà un anno di recessione ", specificando che anche noi non può sapere se questo sarà grande, medie o piccole, dal momento che la crisi sanitaria è in corso.

fine, Egli ha stimato che quest'anno "sarà un cattivo anni turistiche, forse il prossimo, se il virus continua ", aggiungendo, tuttavia, che eccessivo affidamento su questo settore è una distorsione. "V'è la necessità di discutere con calma come fare correttamente il giorno successivo, di rivisitare il modello produttivo. Il turismo non è affatto male, ma hanno bisogno di vedere l'intero modello produttivo. Solo il turismo non è sufficiente. Ci dirigiamo QSN settore delle risorse, ma oggi non c'è settore che non è stata colpita ", noto.

Dalla stampa edizione del Free Press

Seguici

eshop in pochi minuti!

Crea il tuo eshop con il tuo dominio con semplici passaggi sulla piattaforma di abbonamento eshop più semplice.

In voga

premio

Storie per voi

Altro da Mykonos Ticker

errore: Il contenuto è protetto !!