13.5 C
Mykonos

Web Radio

11.9 C
Atene
13.5 C
Mykonos

Tempo metereologico

Varianti e mutazioni del coronavirus: Queste sono le tre mutazioni che riguardano la comunità scientifica!!

Ci sono tre mutazioni del coronavirus attualmente in uso. Mutazioni dalla Gran Bretagna, Sudafrica, ma anche dal Brasile. Il corretto utilizzo della maschera è la chiave per l'efficacia e la protezione della persona che la indossa!!……
Mutazioni che sono di particolare interesse per la comunità scientifica come ha sottolineato in SKAI, Professore e membro del Comitato di Esperti del Ministero della Salute Charalambos Gogos.

La mutazione in Brasile

come spiegato, in una città del Brasile ha prevalso il ceppo mutato del coronavirus 50% dei casi, mentre finora c'è stato un caso in Germania.

"Di questi tre dirigenti risultante, specialmente per gli ultimi due che non sappiamo, che è più probabile che entrino nelle nostre cellule e infettino il virus, hanno la capacità di legarsi più facilmente e più velocemente al picco di proteine ​​e causare malattie "ha osservato il Sig.. Gogos.

Le mutazioni sono un grave problema per la comunità scientifica, soprattutto in questo momento critico, ha commentato il professore. Esistono migliaia di mutazioni che non danno un vantaggio comparativo ai virus e molte di esse sono riparabili. mentre, attraverso di essi ne prevalgono alcuni che danno loro vantaggi comparativi.

Ha affermato che è meglio essere 50% un virus più pesante, nonostante 50% più contagioso perché poi le morti sono molto di più. "Potrebbe esserci un problema con la terapia con anticorpi monoclonali", ha detto riguardo alle mutazioni.

il Charalambos Gogos focalizzata di nuovo a uso corretto della maschera, affermando che la maschera giusta protegge anche dai ceppi mutanti.

"Dobbiamo fare una sorveglianza frequente, tramite campionamento, ma anche con casi speciali di reinfezione, le persone reinfettate possono essere associate al virus mutato, pertanto devono essere sottoposte a screening. Ciò significa più test e soprattutto test con la speciale sequenza genetica ", ha detto.

"Le persone che vengono infettate dal coronavirus sembrano avere effetti a lungo termine, principalmente sul sistema respiratorio con fibrosi che è causata e rimane, ma anche con complicazioni neurologiche e psichiatriche, che restano nel lungo periodo e possono provocare morbilità e mortalità ", ha sottolineato il professore.

Vedi anche

Varianti e mutazioni del coronavirus – Gargalianos: La mutazione del virus potrebbe avere un terzo blocco

Guarda anche

Varianti e mutazioni del coronavirus: Boris Johnson – Il ceppo mutante è associato a un maggior rischio di morte

Seguici

eshop in pochi minuti!

Crea il tuo eshop con il tuo dominio con semplici passaggi sulla piattaforma di abbonamento eshop più semplice.

In voga

premio

Storie per voi

MarketHUB

Migliaia di prodotti. Negozi da tutta la Grecia. MarketHUB ha sicuramente qualcosa che stai cercando!

Altro da Mykonos Ticker

errore: Il contenuto è protetto !!