14.8 C
Mykonos

Web Radio

13.1 C
Atene
14.8 C
Mykonos

Tempo metereologico

Lavoro straordinario: il 7 Domande-risposte gratuite per gli straordinari

Tale è l'attacco opportunistico a dipendenti che le contraddizioni del governo non sono lontane dai resoconti aneddotici. Contemporaneamente al Recovery Fund e al 31 miliardi di euro di finanziamento, anche il governo solleva la questione lavoro duro e faticoso. Sotto i soldi ci sono diritti persi ...

Tale è l'attacco occasionale ai dipendenti che le contraddizioni del governo non sono lontane da notizie aneddotiche..

per esempio: La partecipazione della nuova generazione alla 4a rivoluzione industriale avverrà con la polizia universitaria, la transizione verde sarà ottenuta preservando l'arbitrario nelle foreste e nelle spiagge, la crescita verrà dagli straordinari non retribuiti, la conciliazione tra vita familiare e vita professionale avverrà con 10 ore di lavoro quotidiano, robotica significa più lavoro ...

La descrizione precedente può essere di contenuto aneddotico, Ma questo è il punto (e la lettera) della politica del governo.

Diamo un'occhiata all'esempio più recente, il 31 del Fondo Recupero e delle 8 ore flessibili con straordinario non retribuito promosse dal governo.

Ci proveremo 7 domande-risposte per descrivere l'obiettivo e l'impatto sull'economia e sull'occupazione.

domanda 1: Come lavoreranno i dipendenti con lo schema proposto;

risposta: Oltre le 8, il lavoro quotidiano può essere prolungato fino a due ore, mentre sabato si lavorerà senza retribuzione aggiuntiva (straordinario). Per tempo di lavoro extra (fino a quando 10 ore settimanali o lavorare il 6 ° giorno della settimana) non ci saranno costi aggiuntivi. L'azienda "restituirà" il tempo supplementare sia con orario di lavoro ridotto (ogni giorno 6 ore) in periodi non produttivi, o con pausa e congedo.

domanda 2: Chi deciderà l'orario di lavoro extra;

risposta: Le esigenze produttive saranno fissate dall'azienda e l'accordo sarà stipulato separatamente con ciascun dipendente (contratto individuale). In altre parole, non diventerai un contratto collettivo (BIP), qualcosa che è ancora valido oggi ...

domanda 3: Ci saranno anche gli straordinari;

risposta: Sì e infatti aumenteranno per tutti i dipendenti in 150 ore per semestre. tuttavia, è qualcosa che avrà un valore teorico. Sarà utilizzato nel caso in cui un dipendente, individualmente, rifiutare il consenso al pneumatico da 8 ore (lavorare sopra non retribuito per soddisfare le esigenze produttive e, invece di pagare gli straordinari, fare una pausa o lavorare meno altri giorni. Tuttavia, visto l'altissimo tasso di disoccupazione, una tale negazione difficilmente sarà formulata. E ancora più difficile il dipendente rimarrà al suo posto e non verrà licenziato ...

domanda 4: Quali settori dovrebbero trarre vantaggio da questo cambiamento?;

risposta: Quasi l'intera economia. Ma principalmente nell'industria, dove oggi il 70% dei dipendenti è impiegato straordinario, ma anche nel turismo. La stagione estiva sarà coperta con 10 ore giornaliere, quindi verranno effettuate meno assunzioni. E in autunno (ad esempio,. novembre), invece del sussidio di disoccupazione, il dipendente dell'hotel usufruirà delle sue pause dell'estate.

domanda 5: Cosa significherà questo per l'occupazione?;

risposta: Meno reddito disponibile, meno posti di lavoro, minori entrate fiscali e contributi assicurativi, pensioni in calo. L'unico aspetto positivo sono i minori deflussi di OAED per i sussidi di disoccupazione nel circuito turistico (ferie retribuite in autunno equivalgono a un periodo di disoccupazione più breve).

domanda 6: È compatibile con la vita familiare?;

risposta: Dato che non esiste un processo collettivo, molti dipendenti saranno costretti a svolgere un lavoro extra gratuito senza retribuzione. È qualcosa che influenzerà in modo significativo (negativamente) genitori, soprattutto le mamme che difficilmente riusciranno a conciliare le 10 ore giornaliere di lavoro con i figli e i compiti, le attività ecc.. Con questo significato, il riferimento nel "Piano" per il Fondo per il recupero sulla "conciliazione tra lavoro e vita familiare", sembra un altro scherzo. Il demografico, dopo la disoccupazione giovanile, stipendi bassi, l'abolizione della residenza dei lavoratori, riceverà un altro colpo decisivo ...

domanda 7: Perché il governo lo fa?; Aiuta nella crescita, esportazioni;

risposta: Le stesse associazioni dei datori di lavoro si riferiscono al libro paga come al diciottesimo o ventesimo "problema" aziendale. Precedono tra gli ostacoli, le reti, certezza del diritto (ritardi nell'amministrazione della giustizia), indiretto (tasse e assicurazioni) costo salariale, la ricerca ecc.. tuttavia, Ciò richiede che i lavoratori poco e moderatamente qualificati "voltino le spalle" e sostengano l'industria. essenzialmente, senza innovazione, ricerca, finanziamento, eccetera. alcune aziende obsolete non possono essere supportate. OR, diversamente, è una consapevole svalutazione dei salari per sostenere il turismo di massa contro la… svalutazione della sterlina turca.

Seguici

eshop in pochi minuti!

Crea il tuo eshop con il tuo dominio con semplici passaggi sulla piattaforma di abbonamento eshop più semplice.

In voga

premio

Storie per voi

Altro da Mykonos Ticker

errore: Il contenuto è protetto !!